Biografia del Dottor Raffaele Spera

10989972_10203901332961646_747855351380945839_n

Raffaele Spera

      Raffaele Spera nato a Nocera Inferiore (SA) il 01/01/1953, laureato in medicina e chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli il 27/06/1980, ha sviluppato la sua professionalità in un ospedale di frontiera quale quello di Torre Annunziata(NA) tra pronto soccorso generale e divisione di ostetricia e ginecologia, per circa 25 anni, tra volontariato e dipendenza, mentre altri 12 presso una clinica convenzionata, nel vesuviano,  dove ha lasciato tracce della sua umanità,  prima di essere trasferito, su sua richiesta, sul territorio, dove attualmente svolge funzione di Responsabile Unità Operativa Materno Infantile nel Distretto 53 di Castellammare di Stabia (NA). Vive a Nocera Inferiore (SA).

Ama la buona tavola, per il piacere del palato, come la cucina toscana, in particolare Capalbio (GR) e il mare con cinque bandiere blu, come quello di Acciaroli (SA). Ha sempre amato trasformare le sensazioni, in parole, per la sua spiccata sensibilità, ha scelto l’ostetricia e ginecologia quale branca specialistica, perché voleva presenziare il momento più bello nella vita di una donna, quello della nascita del proprio bambino. Un momento fatto di tenerezze, ineguagliabili, per quel neonato, sensazioni che conserverà per la vita intera e spesso inutilmente ricercherà, mentre è fortemente impegnato nel suo lavoro.

Questo il  suo primo romanzo, messo in vendita solo on line in tutti gli store, dove troverete anche le sue raccolte di poesie.

 

 

cover_bozza_31082012_fronte

Una storia nella storia, mentre un’invisibile mano, di nome suspense, traccia i contorni della realtà, dove la verità sebbene sembra facile da comprendere, ci mostrerà i diversi volti della vita di ognuno di noi, dove spesso è difficile capire quale sia quello vero.

Amare, amore, hanno una loro identità e in questo romanzo vi perderete nel cercare di capire quali … i confini della vita e il peso che il vissuto dà alla nostra realtà.

Attualmente è impegnato nella stesura del suo secondo romanzo, su cui mantiene il più assoluto riserbo per la delicatezza dell’argomento e la profondità riflessa, caratteristiche del suo stile, che lo rendono lo scrittore dell’anima.

Questo romanzo è disponobile anche in formato ebook.

Oggi con la Youcanprint è possibile ordinare, tutti i libri di Raffaele Spera, in tutte le librerie, collegate alla Youcanprint dislocate in Italia, oltre che sul proprio store anche online e consente di riceverlo in tutto il mondo.

http://www.inmondadori.it/libri/Raffaele-Spera/aut00546324/

ZOM 3

ZOM 4

cop

NZO

La mia prima partecipazione ad un concorso nazionale di poesia mi ha regalato questa gioia. La vita offre a noi la scelta di vivere di ricordi oppure di rimpianti. Ieri ho vissuto di rimpianti, da oggi, vivrò di ricordi … Raf

PREMIO NAZIONALE 2014 POESIA EDITA Leandro Polverini con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Città di Anzio

Gentile Raffaele Spera, siamo lieti di comunicarle che il suo libro di liriche “Emozioni dell’anima” all’esame della giuria ha ottenuto l’assegnazione del 1° posto nella sezione POESIA REALISTICA con la seguente motivazione. La silloge e la sintesi di immagini reali e significati simbolici laddove ogni testo evoca un momento d’essere in cui la vita assume un’intensità particolare, nell’emozione provocata da un luogo, da un incontro. Un felice senso del ritmo avvolge la raccolta in un itinerario dei sentimenti e delle inquietudini di un pellegrino al tramonto nella terra di mezzo da lui prediletta, la periferia, dove l’Autore sovente trasfigura gli elementi della natura. Il presidente della giuria Tito Cauchi

NZO 2

L’ultima opera dell’autore dedicato alle bellezza interiore delle Donne.

Questo raccolta di poesie è disponobile anche in formato ebook.

10616203_10203923760282315_3753512576950641137_n

Una raccolta di poesie che vi proietterà nel mondo dei sentimenti.

Questo raccolta di poesie è disponobile anche in formato ebook.

11043257_10203923751962107_7382552950774528562_n

E’ con vero piacere che vi presento la mia ultima raccolta di poesie, oserei dire la più profonda ed intensa che io abbia scritto. Se amate l’amore e amare dovete leggerla. Attualmente è in vendita, solo on line, sul sito del self publishing www.youcanprint.it e su tutti gli store di libri.

Vogliate dare un senso alla vita … leggetela.

9788892650022

 

Buongiorno amici, fedele alle mie promesse vi annuncio che la mia ultima raccolta di poesie è in vendita sullo store della www.youcanprint.it ed a breve, presumo la settimana prossima lo sarà su tutti gli store nazionali ed internazionali. Insieme al formato cartaceo ho provveduto a richiedere anche il formato ebook ed entro 48 ore saprò dirvi quando sarà disponibile per il Download e su quali store. Un pensiero per natale che vi darà l’ebrezza di una vita, vissuta in simbiosi con se stessi e la realtà che mi circonda, consapevole dei miei errori e delle mie scelte. Un meraviglioso viaggio nei sentimenti che proviamo e spesso non accettiamo dimenticandoci che solo chi non vive non ama. Regalatevi e fatevi regalare un pezzo di vita estratto dalla realtà.

 

 

 

 

 

Il Dottor Spera è dotato di una Grande Sensibilità artistica, votata alla osservazione dei più profondi meccanismi di dialogo, dell’animo umano e vivendo con attenta lucidità e sofferenza, le varie stagioni della sua vita, riesce, forte del suo spiccato senso descrittivo a trasferire nei sui scritti i momenti più intensi e significativi della sua esperienza.

Alessandro Sicuro

DIRITTI DI PROPRIETA’ INTELLETTUALE

Il presente Sito, considerato nella sua interezza, così come tutto il materiale in esso contenuto, è tutelato dalle leggi sul copyright e sugli altri diritti di proprietà intellettuale. Sono pertanto vietati la riproduzione ed il trasferimento, totale o parziale, effettuato con qualsiasi mezzo, dei suddetti dati. Sono vietate le operazioni di estrazione e di reimpiego della totalità o di una parte sostanziale della stessa banca dati, nonché l’estrazione o il reimpiego di parti non sostanziali del suo contenuto qualora tali attività siano ripetute e sistematiche. Sono vietati la riproduzione, il trasferimento su altro supporto, la distribuzione, o il reimpiego di tutto o parte del materiale costituente questo sito web, secondo quanto stabilito dalle vigenti disposizioni di legge. Qualsiasi copia, riproduzione, rappresentazione, adattamento, diffusione, integrale oppure parziale, del contenuto del sito, in qualsiasi modo, è illecita.

© Copyright 2011 Raffaele Spera. All rights reserved.

Annunci

la conoscenza dell’amore

 

Voglio essere tua …

non oggetto di desiderio,

ma sfumatura di un colore,

quello che riconosci nell’ardore.

Abbracciami senza timore,

amami senza pudore,

vivimi senza costrizioni

la mia vita è nelle tue mani,

segui la strada che è in me,

lei ti porta alle porte della vita

definizione insolita,

ma reale coincidenza,

 dove il piacere riconosce la speranza.

Vivimi gustando i miei umori,

lascia che un petalo,

carezzi le mie labbra,

prima di adagiare le tue,

sulla strada che unirà

il mio corpo al tuo.

Ama con il candore,

godi di ogni attimo d’amore,

la vita è solo l’essenza,

di un mondo che non conosci

perché riconoscersi,

senza amarsi è solo un sogno

di chi s’illude che innamorarsi

è la conoscenza dell’amore.

 

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved

La verità è l’emblema della realtà

 

Lo sguardo mio è da te rapito

anche l’ultima corazza è svanita,

forse il tempo mi è ancora amico,

cosa sai di me cui sei legata,

cosa ti aspetti da chi ti sei innamorata.

Un sogno può diventare realtà

ma perdersi in un sogno

è il bisogno dei tanti

con il coraggio lacerato dalla lealtà.

Tu osi l’impossibile,

ami il probabile,

cerchi attimi di passione,

io voglio vivere con decisione,

siamo contrasti nell’eternità

come saremmo oggi nella realtà.

Vivere per viverci,

essere per esserci,

unica aspirazione

che questa non sia una visione.

Affrontiamo con coraggio,

la sconfitta del presente

essere assente,

non ci rende il piacere di volare,

legati mano nella mano,

da un sogno nato lontano,

verso una certezza all’orizzonte

che il nostro sguardo rincorre,

mentre le mani attirano i corpi,

si abbracciano, si toccano,

si uniscono per dare forma

ad un desiderio,

unico ed assoluto

la verità è l’emblema della realtà.

 

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved

 

 

 

 

Un perché senza risposta

 

 

Oggi mi sento autore

e voglio creare l’amore,

cerco l’aurora per carpirne il colore,

che stenderò come base

sulla tela della vita,

nulla sarà mai cancellato,

un sorriso, un pianto,

un vagito ed il primo bacio,

nulla verrà dimenticato

ma tutto può essere modificato.

Il dolore può essere annullato,

dopo che si sarà consumato,

lasciate che ogni istante faccia il suo corso

è la vita che lo chiede

padrona della nostra età,

freno delle nostre ambiguità.

Vivere o sognare

sei tu che cedi alle sue lusinghe

dimenticandoti di ogni dato,

lascia che il tutto sia annullato,

da ogni occasione senza ragione,

da ogni istante vissuto e poi perduto,

sei tu la vita,

sei tu il tuo governo,

nulla è scritto in nessun testamento,

il mondo ti appartiene

se riesci a governare la furia di un cavallo,

la lacerazione di un inganno,

un perché senza risposta.

 

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved

Per me

 

Se hai vogli di sentirmi

non telefonarmi,

ascolta la mia voce,

io sono dentro di te.

Ti basta immaginare

 di abbracciare il mare,

lui non è acqua

che raccoglie e dona la vita

ma l’immenso che è dentro di noi.

Siamo esseri nati per vivere,

il dolore, la sofferenza,

in nome dell’amore.

La solitudine è di chi non ama

 e non di chi ha amato.

L’assenza non è mancanza

ma solo il frutto dell’egoismo,

la vita non è un sogno

ma una realtà da affrontare,

quindi niente lacrime,

non riuscirai mai

ad asciugare l’immenso mare

di vita e amore, che hai in te … per me.

 

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved

Del nostro avere

26220201_354935381690119_5583180624742656415_n

Lasciamo che a volare
non siano le nostre menti,
sulle ali della fantasia,
ma oggi, adesso,
siano le nostre carezze.
Un volo radente
che sfiori la pelle
dandole un brivido
scuotendone il piacere sopito,
armandone il desiderio,
represso da tanti stupidi moralismi.
Viviamo quest’amore
onorandolo in ogni angolo,
senza dimenticare
che è la scoperta
il piacere più grande
del nostro avere.

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

E’ provare

Rubo spazio al tempo,

per godere di questo momento,

liberi dai nostri pudori,

ci dedichiamo alla conoscenza,

della nostra avvenenza.

Ogni corpo esprime il suo piacere,

in un modo particolare,

la bellezza è la scoperta,

di una nuova forma di gioia,

che va oltre i confini,

del semplice godere.

Se vuoi danzare per incontrare,

la nuova fonte della vita,

non temere di scoprire,

qualcosa di tuo che non teme l’ardire.

Lascia che sia solo il mio indice,

a indicarti la strada,

ogni volta che ti sfiora,

conoscerai una sorgente,

di cosa lo scoprirai se lo vivrai.

Iniziamo ma sappi che è bandito l’esitiamo,

se hai il coraggio di vivere,

una nuova esperienza d’amare,

lasciati andare alla mia voce,

che ti condurrà sui sentieri,

più ardui della sensualità.

Aspetto un tuo semplice assenso,

che puoi esprime come vuoi,

basta che lasci parlare il tuo corpo,

dove racchiudi tutti i tuoi desideri,

blindati dai sommi dogma,

del tuo credere di sapere,

che innesca la paura del temere.

Se vuoi amare l’impossibile reale,

devi imparare che il limite nell’osare,

è provare …

© Copyright 2017 Raffaele Spera. All rights reserved.

La tua serenità

Ora che sei qui,

chiudi gli occhi ed ascoltami,

ti sembrerà di percepire un suono,

lascialo andare lui è la chiave,

di un sogno che devi vivere.

Osserva il buio in cui sei,

nota che non sei sola,

qualcuno è con te,

non chiederti chi è,

non serve sapere quando si ama,

chi si ama e perché.

Quando un raggio di sole,

ti riscalda le membra,

gelate dal dolore,

tu vivi e godi quell’attimo.

La vita inganna e spesso,

ci  s’illude di cavalcare i sogni.

Vivere un illusione crea solo delusione!

L’amore non è mai un sogno,

ne tantomeno un bisogno,

lui è la vita,

la negazione della realtà.

Vivi di quanto hai,

unico ingrediente valido,

per costruire la tua serenità.

 

© Copyright 2017 Raffaele Spera. All rights reserved.

 

Published in: on 24 settembre 2017 at 16:13  Lascia un commento  
Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Vivimi con te

 

 

 

Regalami la vita,

basta un tuo sorriso,

guardami, stringimi,

abbracciami, baciami,

fa tuo il mio silenzio.

Ascolta la luna,

ti narra una storia,

vera e reale,

parla di un uomo infelice,

che vive senza sogni,

un essere fiero che tace,

perché raccontare del suo dolore,

non gli si addice.

Fai tua la sua anima,

e la sua forza che ammira.

Cosa c’è nel vuoto di un perché,

se non un silenzio senza domande,

amo le tue labbra,

nuvole di vapore,

colorate dal sapore dell’amore,

vissuto ogni volta,

che mi fai dono di un tuo bacio.

Vivimi senza sognare,

io conosco l’altare di un sogno,

aiutami a credere ancora nell’amore,

creato dai sentimenti,

dove ogni cosa,

non è data dal tempo,

dove gli attimi sono visioni.

Vivimi con te!

 

Copyright 2017 Raffaele Spera. All rights reserved.

Che appartiene a Te

Immagini sfuocate,

lascive volano davanti,

al mio sguardo …

vanno oltre i miei sospiri.

Vivere è bello,

ma dirlo e provarlo,

è l’illusione del mio Ego.

Rinnovo ad ogni risveglio,

il mio meglio,

per trasferire questa mia realtà,

in un mondo senza età.

La vita si conduce,

in pianura, colline, monti,

in attesa della discesa.

Il principio di ogni essere,

 è godere di se stesso,

vivere con il proprio Io,

armonizzare ogni sentimento,

insieme al suo piacimento,

e quello del Se,

la parte più intima,

 che appartiene a Te.

© Copyright 2017 Raffaele Spera. All rights reserved

Vivi di te per te

Raccolgo le lacrime del cielo,

piccole gocce di rugiada,

ricche di vita,

liberate da contenitori bianchi,

sospinti dai venti,

ma ricchi di sentimenti.

Colorano la tua pelle,

libera da ogni indumento,

schiava della passione,

frutto di ogni tua azione.

Lasciati andare,

spesso per vivere,

 non bisogna pensare,

perché la ragione,

inibisce attraverso la considerazione.

Questo è la magia del momento,

in cui non esiste un tempo,

ma godi di assoluta libertà,

 lasciati plasmare,

dalle mie carezze,

ricche di nuove evasioni,

in ogni punto proibito,

che incrocerò con il mio dito.

Io sono la tua guida,

non il tuo fine …

vivi di te per te.

© Copyright 2017 Raffaele Spera. All rights reserved.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: