Segna l’inizio della rinascita

img_6974

 

Vorrei crescere nei tuoi pensieri,

per rubare le tue emozioni,

volgo il mio sguardo al cielo,

ogni notte in cui ti cerco,

nel vuoto della mia anima,

non voglio vivere di ricordi,

non voglio arrendermi alla realtà,

se voglio … posso cambiare,

ad ogni risveglio,

ed adesso voglio vivere ed amare.

Passeggio sulla riva del mare,

mentre i gabbiani volano lontano,

il sole s’immerge in quest’azzurro,

mentre la luna sorge,

e ne carezza il manto.

Io non so dove sei,

ma so che ci sei,

e questo mi sprona,

 a cercare il punto d’incontro,

dove le labbra mie,

carezzano le tue,

 mentre le mie mani,

scivolano sui tuoi capelli,

 per poi cadere sul tuo viso,

e raccogliere il tuo sorriso,

fra le mie labbra,

 Carezzandoti in ogni dove,

gusto il profumo di te,

e conservo il sapore dei tuoi perché.

Basta vagare nel passato,

la vita è davanti a me,

devo solo farla mia,

basta pensare di ragionare,

ora è il momento di vivere,

troppo il tempo lasciato andare,

troppe bugie,

 hanno lastricato la mia vita,

la verità da me agognata,

sia sovrana della mia realtà,

la vita non è la pagina d un libro,

ma una storia senza tempo,

dove la parola fine,

segna l’inizio della rinascita.

© Copyright 2016 Raffaele Spera. All rights reserved.

 

Annunci

Io voglio rinascere

9bb458ee40_5342282_med

Volgo lo sguardo,

ove il vento rincorre il tempo,

disperato il sollievo,

cerca la fine del suo tormento.

Ti avvicini ogni giorno di più,

so già che alla fine cederò,

ma sino ad allora combatterò,

non amo questa vita,

che mi ha donato,

solo pochi attimi di serenità,

senza mai capire che morire,

sebbene sia la soluzione di tutto,

è solo un concetto astratto.

Il nulla non può racchiudere il vuoto,

la vita può generare,

il tutto è solo un donare.

Conservo i profumi,

di un fiore che più non ho,

vorrei dirti due parole,

ma nulla cambia,

 se non il mio umore,

guardo nel passato,

ma chiudo ogni volta,

quella porta che mai più,

 ho lasciato aperto.

La verità non è arcana,

ma è l’emblema della sincerità.

Io rincorro questo sogno,

che non faccio mio,

le illusioni le lascio,

a chi crede di vivere,

mentre io voglio rinascere.

© Copyright 2016 Raffaele Spera. All rights reserved.

Sarà la verità

arton41487-74d6b

Ho perso il diritto alla vita,

un sogno realizzato,

durante il mio vissuto,

alla ricerca di un senso,

 alla mia realtà.

Ho bisogno di credere,

per poter capire,

che il vivere,

è solo una lacrima,

che nulla porta via,

se non il mio dolore interiore.

Si è fatta strada la solitudine,

qualcosa d’inutile,

perché ruba i miei sentimenti,

privandomi di amare …

chi non rinuncerà mai all’amore.

Voglio realizzare,

 che i sogni sono i bisogni,

 di chi non reagisce,

di chi si avvilisce,

davanti alla sua inerzia.

Arrendersi è perdersi!

Se vogliamo vincere,

 la paura di sbagliare,

non potremo mai amare.

Cerchiamo di combattere,

contro chi si oppone,

alla nostra serenità,

con la sua arroganza e la sua viltà,

perché non sa accettare,

che scaricare le proprie colpe,

sulle bugie senza senso,

dimenticando che ciò che il tempo,

mai cancellerà … sarà la verità.

© Copyright 2016 Raffaele Spera. All rights reserved.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: