La tua esistenza

 

 

Eccomi a te

immagine diafana di una pausa del tempo,

ascoltami

non mi è facile dirti quello che ho dentro.

Un rio scorrendo diventa un fiume

e nel percorso potrebbe essere una cascata,

oppure un lago ma di certo sarà un fiume

che terminerà nel mare.

Tante persone si specchieranno,

altre si bagneranno,

in molti si disseteranno,

ma pochi capiranno

che quel solco chiamato letto

è il percorso della vita.

Ama ogni attimo della tua esistenza

perché se ti è dato di vivere

è un dono della natura,

madre assoluta della nostra vita

e bruciarlo con pensieri negativi

rende inutile un dono così prezioso.

Ama te stessa prima della tua vita,

perché se ella esiste lo deve a te,

come tu devi alla vita la tua esistenza.

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

Annunci

Conosce il dolore interiore

 

Ehi … dico a te,
guardami e non farmi domande,
balla con me devo farti comprendere
ciò che voglio da te.
Voglio chiederti cosa provi per me
se ancora pensi che quello che ci lega
sia un sentimento e non un godimento,
fai luce in te ed in me
perché le tue risposte daranno luogo a scelte
amare, difficili ma necessarie.
Ho acceso tutte le stelle
per dare luce a questa storia
che sa di passato ma è senza sapore.
Vivere è qualcosa che slega
i sogni dalla realtà,
tu non potrai mai capire
cosa voglia dire amare,
se non conoscerai le tue pene interiori
che non sono fiori di un prato,
belli da guardare e facili da cogliere.
Sono lacrime amare
che non conosceranno la nuda terra,
perché chi piange per amore
conosce il dolore interiore.

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

Senza di te

 

Se ti cerco è perché ti voglio.
Se ti guardo è perché mi piaci.
Se ti bacio è perché ti amo.
Ma non chiedermi perché …
non accetto di vivere senza di te.

 

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

 

Published in: on 12 agosto 2018 at 18:46  Lascia un commento  
Tags: , , , , , ,

Per vivere di te

Raccolgo di te le parole,

note mai violate,

racchiuse in un colore

che amo da sempre,

un misto tra l’intenso della vita

e l’imbrunire della notte,

ed ogni sera guardo su nel cielo

per raccogliere un tuo pensiero,

sperando di trovare il mio nome

vissuto come una storia

che ha scalfito l’impossibile

per vivere di te.

 

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

Vissuto in pochi istanti

Lasciami i tuoi ricordi,

rubami una speranza di vita

adesso che è finita.

Ho spento l’ultima luce

che tracciava quel momento

in cui salivo verso il piacere

per donare a te il mio amore

in cambio del tuo godimento.

Vivere è l’esperienza che nessuno può ripetere

perché il vivere è il sogno dei tanti

vissuto in pochi istanti.

 

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

Ti chiedo troppo se …

Voglio vestirti con i mie baci
stringerti con le mie carezze
vivere dei tuoi sogni
amarti per una vita.

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

Published in: on 16 giugno 2018 at 20:21  Lascia un commento  
Tags: , , ,

Mai dire è finita

Ho scelto il silenzio,
padrone assoluto dei miei dialoghi infiniti
in cui la mia anima si esprime
quando ti ammiro
e raccolgo ogni tuo sospiro.
Immagine sfumata senza limiti
perché non voglio elevarti
ad un rango suadente.
Tu sei una realtà onnipresente
quando raccolgo i tuoi umori
in un vortice di passioni.
Tu sei l’unica verità della mia vita
vissuta senza mai dire è finita.
Copyright 2018 Raffaele Spera All Rights reserved

Ti Amo

 

 

Voglio sfogliarti,

non come le pagine di un libro

ma come i petali di un fiore,

uno alla volta, per giungere al cuore.

Al suo cospetto mi fermerò

e gli dirò …

Se tu sei il profumo che stimola i miei sensi,

l’onda che mi travolge, ogni volta che mi guardi,

il vento che mi carezza,  quando mi volgo al tuo richiamo

sarai senza parole quando ti sussurerò … ti amo

 

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

Amare senza chiedere

Ascoltami senza interrompermi

non mi è facile parlare,

di sogni mai realizzati, infranti e mai vissuti,

ma devo farlo a me stesso,

oggi è il giorno della svolta

basta guardare ciò che è stato

da oggi si cambia orizzonte.

Ogni attimo lo perdo sulla decisione

più importante della mia vita,

chiedo a me stesso, cosa aspetti

e non ricevo risposta

se non la morsa della mia sofferenza che stringe

quello che resta di un’anima dilaniata

da chi non ha capito

che il cardine della vita è

amare senza chiedere.

 

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

 

In un gemito d’amore

Aiutami a trovare il paradiso,

so che esiste ma non so dove lo troverò,

seguo una scia di vita

che viene da te,

guardami senza sfiorarmi,

desiderami senza toccarmi,

usa una piuma per carezzarmi,

frena il tuo ardore e lascia che sia il tuo amore

a vivere per te.

So bene che è solo quel momento in cui i sensi,

raggiungono gli apici della galassia del piacere

per poi scemare senza soffrire

ma voglio che il tempo si fermi,

quando si stringeranno le nostre mani,

nell’attimo i cui i nostri corpi si fonderanno

e la gioia si trasformerà

in un unico gemito d’amore.

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: