La tua esistenza

 

 

Eccomi a te

immagine diafana di una pausa del tempo,

ascoltami

non mi è facile dirti quello che ho dentro.

Un rio scorrendo diventa un fiume

e nel percorso potrebbe essere una cascata,

oppure un lago ma di certo sarà un fiume

che terminerà nel mare.

Tante persone si specchieranno,

altre si bagneranno,

in molti si disseteranno,

ma pochi capiranno

che quel solco chiamato letto

è il percorso della vita.

Ama ogni attimo della tua esistenza

perché se ti è dato di vivere

è un dono della natura,

madre assoluta della nostra vita

e bruciarlo con pensieri negativi

rende inutile un dono così prezioso.

Ama te stessa prima della tua vita,

perché se ella esiste lo deve a te,

come tu devi alla vita la tua esistenza.

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

Annunci

in questa farsa della verità

Cerco disperatamente,

un oasi di serenità,

pura utopia nella mia realtà.

Io non carezzo illusioni,

lotto contro le mie avversità,

in onore della lealtà.

Una battaglia persa,

che la coerenza m’impone,

per raggiungere la libertà.

Io vegeto non vivo,

non amo il mio presente,

giudico ciò che è lascivo,

nego ogni trascorso,

senza alcuna forma di ricorso.

Io sono l’essere,

 che ha il peggior dono,

la sensibilità d’animo,

frusta della mia purezza,

che nega con fermezza,

ogni falsità,

che vive e vegeta,

 in questa farsa della verità.

 

© Copyright 2017 Raffaele Spera. All rights reserved.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: