Lasciami andare

Ti ho stretto le mani e chiesto perdono,

nessuna colpa era stata commessa

solo accuse date con fermezza,

mi sono scusato per un danno arrecato,

niente era stato fatto e voluto

ma tutto era stato affermato.

L’innocenza è stata scherno comune,

un colibrì senza fiori muore

così senza fiducia l’amore,

tu mi hai stritolato l’anima

 e senza parlare

 mi hai detto …

se tu vivi per me

lasciami andare.

Ho chiuso il mio amore nei ricordi del cassetto

per dimostrarti il mio rispetto.

© Copyright 2018 Raffaele Spera. All rights reserved.

Annunci

Vivi di te per te

Raccolgo le lacrime del cielo,

piccole gocce di rugiada,

ricche di vita,

liberate da contenitori bianchi,

sospinti dai venti,

ma ricchi di sentimenti.

Colorano la tua pelle,

libera da ogni indumento,

schiava della passione,

frutto di ogni tua azione.

Lasciati andare,

spesso per vivere,

 non bisogna pensare,

perché la ragione,

inibisce attraverso la considerazione.

Questo è la magia del momento,

in cui non esiste un tempo,

ma godi di assoluta libertà,

 lasciati plasmare,

dalle mie carezze,

ricche di nuove evasioni,

in ogni punto proibito,

che incrocerò con il mio dito.

Io sono la tua guida,

non il tuo fine …

vivi di te per te.

© Copyright 2017 Raffaele Spera. All rights reserved.

 

Verso la tua serenità

Ancora esito a capire,

che il vero non appare,

se sai ascoltare lo senti.

Allora ascolta e guarda,

 non con i sensi che hai,

cerca di comprendere che vivi,

in un mondo che non è come appare,

ed ogni volta devi scrutare,

i limiti del cielo,

i confini dell’orizzonte,

per capire cosa c’è  di vero.

Il nulla avvolgerà ogni tuo pensiero,

quando crederai,

di aver concepito la verità,

sarai all’ultimo avamposto della realtà.

In quell’istante,

inizia il tuo percorso,

verso la tua serenità.

© Copyright 2017 Raffaele Spera. All rights reserved

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: